Castelvolturno, strage di camorra. Viminale manda più agenti

1' di lettura

La strage di Castelvolturno. Si sta stringendo il cerchio degli investigatori attorno ai mandanti e agli autori della mattanza. Intanto il goeverno decide di rafforzare le misure di sicurezza nella zona: previsto l'invio di 400 agenti

Una risposta "forte e immediata" per far sentire la presenza dello Stato nel casertano: sono in partenza 400 uomini che dovranno dare la caccia ai componenti del gruppo di fuoco che terrorizza l'area, e intensificare il controllo del territorio. Da valutare l'impiego di militari, anche se il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, frena. E' il risultato della riunione voluta dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni, per affrontare l'emergenza criminale dei Casalesi dopo gli incidenti di Castelvolturno scatenati dall'omicidio di 6 immigrati africani.

Leggi tutto
Prossimo articolo