Roma, in piazza contro la precarietà

1' di lettura

I precari della pubblica amministrazione e della scuola uniti in una manifestazione per chiedere più controlli e regole migliori. Alla testa del corteo l'ex ministro del Lavoro Cesare Damiano: "Gli incentivi del nostro governo stanno per scadere"

Hanno sfilato per la prima volta per le vie del centro di Roma i precari della pubblica amministrazione e della scuola, organizzati in una manifestazione unitaria il cui scopo è quello di maggiori controlli ispettivi contro le imprese scorrette e la stabilizzazione dei precari. Con loro in prima fila c'era anche l'ex ministro del Lavoro Cesare Damiano che con le circolari del 2006 e del 2008 ha regolarizzato la posizione di migliaia di lavoratori. "Quello che preoccupa -ha detto l'esponente del Pd- è che gli incentivi varati dal nostro governo scadono a settembre"."

Leggi tutto
Prossimo articolo