Duro colpo alla 'Ndrangheta: preso Francesco Pelle

1' di lettura

Il boss è stato arrestato a Pavia mentre si era recato in ospedale per un controllo medico. Era ricercato dopo un'operazione dei carabinieri che nell'agosto del 2007 portò all'arresto di una trentina di esponenti delle famiglie della faida di San Luca

Francesco Pelle, considerato uno dei boss della 'Ndrangheta calabrese, è stato arrestato a Pavia mentre si era recato in ospedale per un controllo medico. Pelle era ricercato nell'ambito di una operazione dei carabinieri che nell'agosto del 2007 portò all'arresto di una trentina di esponenti delle famiglie della faida di San Luca. L'agguato nel quale rimase uccisa Maria Strangio, moglie di Giovanni Luca Nirta, fu deciso infatti proprio da Pelle per vendicare un tentativo di omicidio subito il 31 luglio del 2006 nel quale lui stesso perse l'uso delle gambe.

Leggi tutto
Prossimo articolo