Sicilia, bimbo batte la testa a scuola e muore

1' di lettura

Un bambino di 10 anni è morto sbattendo la testa contro un muro di recinzione nella scuola medi Sant'Agostino di Naro. Lo scolaro, secondo quanto è stato ricostruito, stava svolgendo educazione fisica quando sarebbe finito con il capo contro il muro

Un bambino di 10 anni è morto sbattendo la testa contro un muro di recinzione nella scuola medi Sant'Agostino di Naro. Lo scolaro, secondo quanto è stato ricostruito dai carabinieri di Canicattì, stava svolgendo educazione fisica quando sarebbe finito contro il muro sbattendo la testa. Il bambino è arrivato ormai cadavere all'ospedale "Barone Lombardo" di Canicattì. La procura ha aperto un'inchiesta.

Leggi tutto
Prossimo articolo