Alemanno: Stop al parcheggio del Pincio

1' di lettura

Il sindaco di Roma annuncia l'ampliamento dell'area destinata al ricovero delle auto già presente al vecchio galoppatoio: "Ipotesi nettamente migliore che non mette a rischio l'area delicatissima della terrazza del PIncio"

La terrazza del Pincio è salva. L'ufficialità è arrivata dallo stesso sindaco di Roma, Gianni Alemanno. Il parcheggio delle polemiche, che avrebbe dovuto ospitare settecento auto di residenti e clienti degli alberghi della zona, non si farà sotto una delle vedute più belle di Roma. La soluzione trovata è quella di ampliare l'area di parcheggi al vecchio galoppatoio, senza forzature amministrative e soprattutto senza perdere un euro. Un'ipotesi questa "nettamente migliore -ha detto Alemanno- che non mette a rischio l'area delicatissima della terrazza del PIncio".

Leggi tutto
Prossimo articolo