Arriva il reato di prostituzione: cliente rischia l'arresto

1' di lettura

Lotta alla prostituzione. Il ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna presenta il disegno di legge con il quale il governo intende riscrivere l'intero quadro normativo e porre un argine allo sfruttamento di giovani, spesso minorenni

Quattro articoli per riformare l'intera legislazione in materia di prostituzione a partire dalla legge Merlin che nel 1958 abolì le case chiuse. La riforma scritta durante l'estate dal ministero delle Pari Opportunità intende contrastare il fenomeno della prostituzione e non solo introdurre una nuova regolamentazione vietando la prostituzione di strada ma senza entrare nel merito dell'esercizio in forme e luoghi "privati". Sono due le novità principali. Le sanzioni per i clienti e il divieto di prostituirsi nei luoghi aperti al pubblico.

Leggi tutto
Prossimo articolo