Roma divisa sul parcheggio del Pincio

1' di lettura

L'ntervento di Adriano Celentano al Festival del Cinema di Venezia ha ridato fuoco alle polemiche sulla costruzione del parcheggio sulla terrazza più famosa della Capitale

La terrazza del Pincio diventa parcheggio. La veduta più famosa di Roma, meta di turisti, amata dai romani per le passeggiate romantiche, è occupata da un enorme cantiere che costeggia i viali sinuosi di villa Borghese, oscurando la vista della Capitale e mettendo in ombra i celebri busti dei personaggi risorgimentali. Il parcheggio di 7 piani che dovrebbe essere costruito per alleggerire il traffico del centro divide romani e mondo politico. La proposta è della precedente giunta guidata da Veltroni. L'attuale sindaco Alemanno ha nominato una commissione di saggi per esaminare l'impatto urbano.

Leggi tutto
Prossimo articolo