Rapporto Biowaste: cresce la raccolta di rifiuti organici. FOTO

Riciclare conviene: secondo il report elaborato dal Consorzio italiano compostatori nel nostro Paese siamo sempre più attenti ai rifiuti. Che così si trasformano in opportunità economica: la filiera del compostaggio conta 9mila addetti

  • Continua ad aumentare la raccolta differenziata di umido e verde. Nel 2015 si è registrato un incremento del 6,1% rispetto all’anno precedente. Questi i dati principali del rapporto annuale del Biowaste elaborato dal Consorzio italiano compostatori (foto: Press Play) - Rifiuti, le mappe su produzione, riciclo e differenziata
  • L’umido, con 6 milioni di tonnellate, si consolida come la componente principale dei rifiuti urbani raccolti. Rappresentando il 43,3% della differenziata in Italia, seguito da carta e cartone (22,5%) e vetro (12,5%) (foto: Massimo Centemero) - L'Italia migliora nella gestione dei rifiuti
  • La raccolta differenziata dei rifiuti organici ha prodotto un fatturato di 1,7 miliardi di euro e 9mila posti di lavoro. Merito del compost, il fertilizzante che nasce dalla lavorazione dell'umido (foto: Massimo Centemero) - Rifiuti, 20 anni dal decreto Ronchi: l'Italia tra primati e ritardi
  • Al primo posto per quantità di frazione organica raccolta si conferma la Lombardia, con quasi 1,2 milioni di tonnellate annue. Seguono Emilia Romagna, Veneto e Campania con circa 700mila tonnellate ciascuna (foto: Massimo Centemero) - Come riciclare gli imballaggi di plastica. I consigli di Corepla
  • Il dato procapite vede in testa l'Emilia Romagna, seguita da Veneto e Marche. In coda cinque regioni del sud, con la Sicilia fanalino di coda. Se fosse estesa a tutta la popolazione italiana, la differenziata potrebbe fruttare 2,4 miliardi (foto: Massimo Centemero) - Rifiuti: 9 regioni raggiungono in anticipo gli obiettivi di riciclo
  • Secondo le stime del Cic, con il trattamento biologico della frazione organica è possibile risparmiare 3,5 milioni di tonnellate di CO2 equivalente/anno rispetto all’avvio in discarica (foto: Massimo Centemero) - Infografica: rifiuti, il confronto Italia-Europa
  • Dal rapporto emerge dunque che a livello nazionale vengono intercettati oltre 100 kg procapite di rifiuto organico l’anno, con un maggiore quantitativo medio nelle regioni del Nord (122 kg procapite), rispetto al Centro (101,4 kg) e al Sud (70,2 kg) (foto: Massimo Centemero) - Legambiente: ecco i comuni "ricicloni"
  • Nel 2015, sono state ottenute 1,76 milioni di tonnellate di compost. Il sistema di trasformazione del rifiuto organico conta attualmente in Italia 308 impianti (foto: Massimo Centemero) - Giornata mondiale dell’ambiente, le sfide social delle star