I vincitori dell'Ocean Art Underwater Photo Contest. FOTO

Raccontare la vita nell'oceano attraverso le fotografie: è questo l'obiettivo della competizione, giunta alla sesta edizione, organizzata dalla Underwater Photography Guide, il sito dedicato al mondo acquatico e ai suoi appassionati. Gli scatti vincenti si sono spartiti un montepremi di 75mila dollari: 95 i fotografi premiati LA FOTOGALLERY

  • Il fotografo Matty Smith è il vincitore del Best of Show, il premio più importante della competizione dedicata all'oceano e alla vita sottomarina. Nel suo scatto vincente, Smith ha immortalato un sifonoforo nelle acque scure di Bushrangers Bay, Australia. (Best of Show: “Blue Lasso” di Matty Smith) - Ocean Art Contest 2016: tutti i vincitori
  • Per la categoria Marco, il premio è stato vinto da Dennis Corpuz. Avvistato il calamaro sul fondo del mare ("un comportamento molto raro"), il fotografo si è avvicinato all'animale ed è riuscito a disporne i tentacoli in modo da realizzare lo scatto. (Macro Category: "Amazing Squid" di Dennis Corpuz) - La natura in foto: il calendario di Greenpeace per il 2017
  • Nella categoria Cold Water il primo premio è andato allo scatto di Tobias Dahlin, "The world of a pike", realizzato grazie alla paziente attesa presso il lago svedese di Skällinge: il luccio si è avvicinato al fotografo che, senza usare il flash, è riuscito a non spaventarlo. (Cold water category: "The world of a pike" di Tobias Dahlin) - La natura negli scatti più belli del Wildlife photographer of the year
  • Joaquin Gutierrez vince il primo premio della categoria Portrait con "Looking". I due protagonisti si stanno cibando di una creatura gelatinosa, probabilmente un pezzo di medusa (Portrait Category: "Looking" di Joaquin Gutierrez) - Le foto più belle del 2016 sono Made in Usa
  • Il primo premio nella sezione Marine Life Behavior è andato a Gino Symus per lo scatto "Mating Toads". L'immagine è stata scattata durante la stagione degli amori presso lo stagno di Turnhout, Belgio (Marine Life Behavior: "Mating Toads" di Gino Symus) - Dai cuccioli di tigre ai pinguini, le foto dell'anno del Bronx Zoo
  • Nella categoria Novice DSLR al primo posto troviamo "Under My Umbrella" di Catalina Craciun. È stata scattata nel mare delle Filippine a 9 metri di profondità (Novice DSLR: "Under My Umbrella" di Catalina Craciun) - Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Dopo tre immersioni, Scipione Soderini si è trovato davanti a questo polpo: "Non potevo credere di essere così fortunato, di poterlo vedere da solo, senza altri fotografi intorno". (Mirrorless Macro: "My First Blue Ring Octopus" di Scipione Mannacio Soderini) - La natura in foto: il calendario di Greenpeace per il 2017
  • Lo scatto vincitore del primo premio nella categoria Mirrorless Behaviour ha come protagonista un altro sifonoforo, immortalato questa volta nelle acque di Ponta Bay, Mozambico. (Mirrorless Behavior: "The sea swallow feeding on the nematocysts of portuguese man of war jelly" di Jenny Stomvoll) - La natura negli scatti più belli del Wildlife photographer of the year
  • Questo delfino è il protagonista di un altro scatto da primo premio: immortalato nelle acque delle Bahamas, sembra godersi l'incontro con il fotografo Eugene Kitsios. (Mirrorless Wide-Angle: "Atlantic Spotted Dolphin" di Eugene Kitsios) - Le foto più belle del 2016 sono Made in Usa
  • "Sì, si tratta di animali marini", spiega Lawrence Wu, autore dello scatto. Di cosa si tratta? L'artista risponde: "È più importante sapere il dove. La risposta è nei nostri oceani", che è necessario salvaguardare. Per i più curiosi: si tratta di un insieme di tunicata. (Compact Macro Category: "Our Enchanted Forest" di Lawrence Alex Wu) - Dai cuccioli di tigre ai pinguini, le foto dell'anno del Bronx Zoo
  • Wu si è anche aggiudicato il primo premio nella categoria Compact Behaviour. Lo scatto ritrae il fotografo circondato da un branco di pesci siluro di vetro. (Compact Behavior: "Bait Ball Cocoon" di Lawrence Alex Wu) - Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Realizzato a Hornby Island, Canada, Stephen Holinsky ha cercato di catturare la "pazzia" marina dei leoni marini, che in questo scatto lo circondano. (Compact Wide-Angle: "Photographic Chaos" di Stephen Holinski) - La natura in foto: il calendario di Greenpeace per il 2017
  • Nello scatto realizzato in Indonesia, Cosme non ha ritratto solo due nudibranchi nell'atto di accoppiarsi. Nella foto infatti è riuscito a includere anche la sua compagna di vita, visibile sullo sfondo. (Nudibranchs: "Couple" di Rafael Cosme) - La natura negli scatti più belli del Wildlife photographer of the year
  • Nelle acque canadesi, il fotografo Chad Tamis è riuscito ad immortalare un esemplare di Lord irlandese rosso. Come accade per molte specie marine del Pacifico del nord ovest, il maschio fa la guardia alle uova. (Supermacro: "Under my wing" di Chad Tamis) - Le foto più belle del 2016 sono Made in Usa
  • Questo tipo di stella marina, nota come asteroidea, è il soggetto valso a Jeong Sang Keun il primo premio nella categoria Reefscapes. Lo scatto è stato realizzato in Indonesia. (Reefscapes: "Sun Star" di Jeong Sang Keun) - Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Christian Miller è impegnato dal 2010 nel recupero e nella riabilitazione delle tartarughe con un'organizzazione australiana. "Ho voluto usare le mie abilità fotografiche per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'argomento", ha dichiarato. (Pool / Conceptual: "Got it!" di Christian Miller) - La natura in foto: il calendario di Greenpeace per il 2017