Mamma e cucciolo di balena in trappola, il video del salvataggio

1' di lettura

I due cetacei erano rimasti bloccati al largo della Gold Coast in Australia. Dopo ore di lavoro, grazie all'intervento delle squadre di soccorso, sono tornati a nuotare in libertà

Una balena e il suo cucciolo sono stati tratti in salvo dalle squadre di soccorso al largo della Gold Coast, in Australia orientale. I due animali erano rimasti bloccati in una rete, ma grazie alle lunghe ore di lavoro della squadra di salvataggio di Sea World Gold Coast e di quella del Queensland Boating e del Fisheries Department, sono tornati a nuotare liberamente in mare.

Il salvataggio

L'operazione è iniziata alle 6.30 del mattino del 25 ottobre. In quel momento i membri del Queensland Boating e del Fisheries Department hanno iniziato a lavorare sulla rete per salvare la balena e il suo piccolo. "Era un salvataggio delicato perché entrambi gli animali erano bloccati, con la madre che teneva su il cucciolo in modo che potesse respirare - spiega Trevor Long, direttore di Scienze Marine al Sea World Gold Coast, al Gold Coast Bulletin -. Per fortuna entrambi gli animali sono stati tratti in salvo con successo". Quest'anno sono già otto i cetacei rimasti intrappolati nelle reti della zona.

 

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24